Italian Logo

La filiera francese

Scoprite i principali attori della filiera francese

  • Interbev è l’Associazione Nazionale Interprofessionale del Bestiame e delle Carni, fondata il 9 ottobre 1979 su iniziativa delle organizzazioni rappresentative della filiera bestiame e carni. La sua missione è di difendere e valorizzare gli interessi comuni dell’allevamento e delle attività industriali, artigianali e commerciali della filiera.

    Interbev rispecchia la volontà degli operatori di proporre ai consumatori prodotti sani e di qualità, identificati lungo tutta la filiera.

    Sito web Interbev

  • Coop de France è l’organizzazione unitaria di categoria per la cooperazione agricola dal 1966.

    Ha come obiettivo di promuovere lo statuto e i valori collettivi della cooperazione agricola. La sezione Bestiame e carni di Coop de France riunisce quasi 200 organizzazioni di produttori delle filiere ovine, bovine e suine e gli stabilimenti di macellazione.

    Sito web Coop de France

  • Culture Viande raggruppa le principali imprese industriali del settore della carne bovina in Francia.

    Si tratta di stabilimenti di macellazione e di taglio che preparano e confezionano la carne. Nel dettaglio si tratta di muscoli sottovuoto e, sempre più spesso, porzioni pronte per il commercio al dettaglio direttamente sul sito di produzione, assicurando in tal modo il controllo totale del prodotto.

    Sito web Culture Viande

  • La FNICGV (Federazione Nazionale dell’Industria e del Commercio all’ingrosso di carni) è l’organizzazione professionale delle aziende dell’industria e del commercio all’ingrosso delle carni. La FNICGV conta circa 400 aderenti impiegando 30.000 dipendenti in tutta la Francia.

    Le attività delle aziende sono diverse: macellazione, taglio, trasformazione, commercio di carne, importazione ed esportazione.

    Sito web FNICGV